Gluteoplastica additiva A ROMA

La gluteoplastica additiva è un intervento di chirurgia plastica estetica che permette di modificare la forma e le dimensioni dei propri glutei. Attraverso l’intervento di gluteoplastica a Roma, Milano e Torino è possibile aumentare e/o modificare la forma dei glutei nei pazienti che presentano un rilassamento dei tessuti causato per moltissime cause, tra le quali un importante dimagrimento o il semplice ma inevitabile trascorrere del tempo.

gluteoplastica-additiva-roma

aumento dei glutei attraverso la gluteoplastica additiva

Per l’intervento di gluteoplastica Additiva rivolgiti al Dottor Antonio Ottaviani chirurgo estetico a Roma.
Con questo intervento aumentiamo il volume dei glutei. Lo eseguiamo sia su donne che su uomini inserendo protesi di gel di silicone coesivo nella compagine del muscolo grande gluteo. Molto importante per l’intervento di Gluteoplastica additiva a Roma, Milano e Torino è valutare la scelta del tipo di protesi in base alle dimensioni del muscolo, all’elasticità della pelle e alla corporatura del paziente. Questo è uno degli interventi di chirurgia del corpo a Roma, Milano e Torino che esegue il Dottor Antonio Ottaviani.

L’INTERVENTO DI GLUTEOPLASTICA ADDITIVA A ROMA

Cerchiamo di spiegare brevemente in cosa consiste l’intervento di gluteoplastica additiva che eseguiamo nella clinica di Roma o nelle cliniche di Milano e Torino.
Pratichiamo un’incisione di circa 5cm nel solco intergluteo. L’intervento dura circa un’ora e viene eseguito in anestesia generale con due notti di degenza. La cicatrice nel solco intergluteo risulta praticamente invisibile e non è necessario rimuovere i punti di sutura perché utilizziamo fili riassorbibili.

Tra gli interventi effettuati dal Dottor Antonio Ottaviani potrebbe interessarti anche l’intervento di Ginecomastia a Roma, Milano e Torino.

DOPO L’INTERVENTO

Oltre alle normali precauzioni tipiche dell’immediato post-operatorio, dopo le prime 48 ore dall’intervento sarà possibile sedersi, camminare e tornare alle normali attività quotidiane e lavorative. La ripresa dell’attività sportiva è consigliabile dopo circa un mese.

DOMANDE FREQUENTI sulla gluteoplastica additiva a roma

Abbiamo raccolto in queste righe che seguono le domande più frequenti che voi pazienti ci ponete sull’intervento di gluteoplastica additiva nella clinica di Roma, Milano e Torino effettuate dal chirurgo estetico il Professor Antonio Ottaviani.

Quale anestesia è consigliata per l’operazione?

È necessaria sempre l’anestesia generale.

Quanto tempo dura il risultato dell’operazione?

Il risultato può essere considerato definitivo.

Dopo quanto si può riprendere un’attività sportiva?

Per i primi due giorni dopo l’intervento è necessario prestare particolare attenzione a non schiacciare le protesi sedendosi, dopo si può ricominciare con i normali movimenti e dopo un mese con l’attività ginnica.

Quali sono i rischi connessi all’operazione?

Rischi specifici possono essere l’insorgenza di sieroma o ematoma.

Quante visite di controllo sono necessarie dopo l’intervento?

Due nella prima settimana e controlli periodici prima settimanali e poi mensili.

Prima dell’operazione è necessario seguire dei particolari accorgimenti?

Nessun accorgimento particolare.

Ci sono periodi dell’anno in cui è più consigliabile l’operazione?

No, l’intervento di gluteoplastica additiva può essere eseguito in qualsiasi periodo dell’anno.

Ci sono limiti di età per sottoporsi all’intervento di gluteoplastica additiva?

Come al solito il limiti sono quelli dettati dal buon senso del chirurgo.

Se ti stai chiedendo se è questo l’intervento di chirurgia plastica a Roma giusto per te, vieni a trovarmi nel mio studio presso la clinica Ars Biomedica, o fissa un appuntamento nelle sedi di Milano e Torino. Potremo stabilire insieme se sia il caso di ricorrere a questo tipo di operazione o se per te potrebbe essere più adatta una soluzione diversa.

gluteoplastica-additiva-roma

aumento dei glutei attraverso la gluteoplastica additiva

Per l’intervento di gluteoplastica Additiva rivolgiti al Dottor Antonio Ottaviani chirurgo estetico a Roma.
Con questo intervento aumentiamo il volume dei glutei. Lo eseguiamo sia su donne che su uomini inserendo protesi di gel di silicone coesivo nella compagine del muscolo grande gluteo. Molto importante per l’intervento di Gluteoplastica additiva a Roma, Milano e Torino è valutare la scelta del tipo di protesi in base alle dimensioni del muscolo, all’elasticità della pelle e alla corporatura del paziente. Questo è uno degli interventi di chirurgia del corpo a Roma, Milano e Torino che esegue il Dottor Antonio Ottaviani.

L’INTERVENTO DI GLUTEOPLASTICA ADDITIVA A ROMA

Cerchiamo di spiegare brevemente in cosa consiste l’intervento di gluteoplastica additiva che eseguiamo nella clinica di Roma o nelle cliniche di Milano e Torino.
Pratichiamo un’incisione di circa 5cm nel solco intergluteo. L’intervento dura circa un’ora e viene eseguito in anestesia generale con due notti di degenza. La cicatrice nel solco intergluteo risulta praticamente invisibile e non è necessario rimuovere i punti di sutura perché utilizziamo fili riassorbibili.

Tra gli interventi effettuati dal Dottor Antonio Ottaviani potrebbe interessarti anche l’intervento di Ginecomastia a Roma, Milano e Torino.

DOPO L’INTERVENTO

Oltre alle normali precauzioni tipiche dell’immediato post-operatorio, dopo le prime 48 ore dall’intervento sarà possibile sedersi, camminare e tornare alle normali attività quotidiane e lavorative. La ripresa dell’attività sportiva è consigliabile dopo circa un mese.

DOMANDE FREQUENTI sulla gluteoplastica additiva a roma

Abbiamo raccolto in queste righe che seguono le domande più frequenti che voi pazienti ci ponete sull’intervento di gluteoplastica additiva nella clinica di Roma, Milano e Torino effettuate dal chirurgo estetico il Professor Antonio Ottaviani.

Quale anestesia è consigliata per l’operazione?

È necessaria sempre l’anestesia generale.

Quanto tempo dura il risultato dell’operazione?

Il risultato può essere considerato definitivo.

Dopo quanto si può riprendere un’attività sportiva?

Per i primi due giorni dopo l’intervento è necessario prestare particolare attenzione a non schiacciare le protesi sedendosi, dopo si può ricominciare con i normali movimenti e dopo un mese con l’attività ginnica.

Quali sono i rischi connessi all’operazione?

Rischi specifici possono essere l’insorgenza di sieroma o ematoma.

Quante visite di controllo sono necessarie dopo l’intervento?

Due nella prima settimana e controlli periodici prima settimanali e poi mensili.

Prima dell’operazione è necessario seguire dei particolari accorgimenti?

Nessun accorgimento particolare.

Ci sono periodi dell’anno in cui è più consigliabile l’operazione?

No, l’intervento di gluteoplastica additiva può essere eseguito in qualsiasi periodo dell’anno.

Ci sono limiti di età per sottoporsi all’intervento di gluteoplastica additiva?

Come al solito il limiti sono quelli dettati dal buon senso del chirurgo.

Se ti stai chiedendo se è questo l’intervento di chirurgia plastica a Roma giusto per te, vieni a trovarmi nel mio studio alla clinica Ars Biomedica , o fissa un appuntamento nelle sedi di Milano e Torino. Potremo stabilire insieme se sia il caso di ricorrere a questo tipo di operazione o se per te potrebbe essere più adatta una soluzione diversa.