Orari: 9.00-18.00 Lun-Ven

Minilifting

In alcuni casi il Prof. Ottaviani esegue un minilifting, intervento che permette un ringiovanimento di settori specifici del viso. Con il lifting della fronte e il lifting del collo ad esempio siamo in grado di agire su zone limitate, in modo meno invasivo e con un recupero più rapido. Con lo studio di nuovi vettori di trazione del viso, abbiamo messo a punto tecniche più moderne e meno invasive rispetto a quelle usate abitualmente.

INTERVENTO

Eseguiamo il minilifting in anastesia generale con una durata di circa 2 ore. La degenza in clinica è di 1 giorno e facciamo controlli nei giorni successivi.

PER CHI HA POCO TEMPO

Consigliamo questo intervento soprattutto ai pazienti che possono concedersi solo pochi giorni di assenza dai loro impegni, perché consente una ripresa delle regolari attività, dopo 7-10 giorni.

DOMANDE FREQUENTI

Quale anestesia è consigliata per l’operazione?
Dipende, in genere ci si avvale dell’anestesia locale associata ad una leggera sedazione.

Quanto tempo dura il risultato dell’operazione?
La tecnica di scollamento e trazione da noi usata permette di dare risultati molto duraturi nel tempo; in ogni caso il tipo di risposta varia da caso a caso e dipende da fattori quali l’età del paziente, il tipo di cute, le abitudini di vita, ecc.

Qual è il tempo di riposo consigliato dopo l’operazione? E dopo quanto si può riprendere un’attività sportiva?
Pur trattandosi di un intervento particolarmente delicato, il ritorno alle normali attività avviene di solito dopo circa 10 giorni, mentre le attività sportive possono essere riprese dopo circa un mese.

Quali sono i rischi connessi all’operazione?
I rischi derivanti da un intervento di minilifting del viso sono quelli comuni agli altri interventi, mentre quelli specifici derivanti dall’area particolare nella quale si agisce, possono essere rappresentati da ematoma, necrosi cutanea, lesione di rami nervosi.

Quante visite di controllo sono necessarie dopo l’intervento?
Durante la prima settimana i controlli post-operatori avvengono ogni 3 giorni, poi con frequenza quindicinale e mensile fino ai tre mesi successivi.

Prima dell’operazione è necessario seguire dei particolari accorgimenti?
È assolutamente necessario smettere di fumare almeno una settimana prima dell’intervento e limitare l’assunzione di alcoolici.

Ci sono periodi dell’anno in cui è più consigliabile l’operazione?
Non ci sono periodi preferibili rispetto ad altri.

Ci sono limiti di età per sottoporsi all’intervento?
I limiti di età sono legati alle condizioni di generali del paziente ed in teoria non esistono limiti particolari se non quelli dettati dal buon senso e dalla correttezza del chirurgo.

In quali casi si decide per un lifting totale anziché per un mini lifting?
Il Dr. Ottaviani vi consiglierà per la scelta più adatta in base alla vostra situazione locale, alle vostre condizioni generali e alle vostre richieste.

È consigliabile un’operazione di lifting in età non avanzata o è meglio aspettare?
Non c’è un’età migliore di un’altra, ma sicuramente intervenire in un momento un cui la cute conserva ancora la sua elasticità, è auspicabile per ottenere un risultato più naturale e duraturo nel tempo.

Dr. Antonio Ottaviani

Chirurgo Plastico, PhD

Dr. Luca Quadrini

Medico Estetico